• Home
  • Bocconcini di pollo e ananas caramellati

Bocconcini di pollo e ananas caramellati

0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
1 intero petto di pollo
1 intero ananas
1 cucchiaio miele
1/2 cucchiaino zenzero
1 pizzico paprika dolce
qb sale aromatizzato
100 ml salsa di soia
una noce burro
qb olio

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

  • 1 ora 15 min
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

Directions

Share

I bocconcini di pollo e ananas caramellati fanno parte sicuramente delle ricette light, anche questi veloci da preparare  e saporiti,  ideale per disintossicarsi dagli eccessi delle feste natalizie.

Il petto di pollo è un alimento di origine animale altamente proteico, povero di grassi e privo di carboidrati.

L’ananas è costituita dal 90% di acqua mentre per il resto contiene zuccheri, vitamine A, B, C, sali minerali e un’importante enzima chiamato Bromelina che aiuta a digerire le proteine complesse, rendendo l’ananas un importante e valido aiuto nella digestione, inoltre ha proprietà depurative e disintossicanti e  sono rinomate anche le proprietà diuretiche dell’ananas, considerato uno dei frutti anticellulite più efficaci. Non sono da sottovalutare anche gli effetti benefici che l’ananas svolge sulla pelle: grazie al betacarotene e alla vitamina C infatti, questo frutto aiuta a mantenere la pelle elastica e priva di rughe.

Partendo da questi  presupposti, e per chi come adora il gusto agrodolce i bocconcini di pollo e ananas caramellati sono un binomio  perfetto,

L’ananas dona un po’ di sapore al petto di pollo che, poverino, da solo è proprio triste.Però assieme ed esaltati dalla caramellatura con il miele e  la salsa di soia si sposano divinamente.

Cosa dite inoltre della mia presentazione dentro l’ananas stesso? Penso che sia d’effetto e se avete gente a cena, pur presentando un piatto leggero, vi farà fare veramente bella figura.

 

(Visited 42 times, 1 visits today)

Steps

1
Done

MARINATURA DEL POLLO

Prima di tutto, dividere il petto in due togliendo gli ossicini e le cartilagini. tagliarlo poi in tocchetti non di due centimetri per lato. Metterli a marinare, in un sacchetto per alimenti Ikea, conta salsa di soia, la paprika e il miele. Richiudere il sacchetto e massaggiare bene e lasciarlo a riposo in frigorifero per un'ora o anche due.

2
Done

PULIRE L'ANANAS

Dividere l'ananas in due metà esatte, scavarlo con un coltello affilato facendo attenzione a non rovinare la polpa. Dividere la polpa a tocchetti della stessa dimensione del pollo. Scavare poi bene la scorza dell'ananas in modo da ripulirlo bene.

3
Done

COTTURA DELL'ANANAS

Saltare in padella con una noce di burro l'ananas a tocchetti, aggiungendo una spruzzata di rum e lo zenzero. Cuocete l'ananas pochi minuti, non deve disfarsi. Spegnetelo e tenetelo da parte.

4
Done

COTTURA DEL POLLO

In un'altra padella scaldate un filo d'olio evo e fate saltare i bocconcini di pollo senza la marinatura. Quando risultano con una bella crosticina aggiungete la marinatura e portate a cottura aggiustando di sale. Circa 15 minuti. Ora potete aggiungere anche l'ananas e mantecarli assieme. Serviteli poi divisi nelle due metà dell'ananas svuotate.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Medaglione di tacchino con fantasia di funghi
next
Torta di farina di castagne ripiena di cioccolato e pere
previous
Medaglione di tacchino con fantasia di funghi
next
Torta di farina di castagne ripiena di cioccolato e pere

2 Comments Hide Comments

Ciao Mariacarla, la tua ricetta mi ispira molto e la proverò sicuro come tante altre. Ma non capisco il passaggio:” fate saltare il pollo senza la marinatura”, cioè senza il liquido sughetto che rimane nel sacchetto?
Grazie

Sì Manu togli il pollo dal sacchetto e lasci il liquidino che è interno per non far lessare il pollo quando lo metti in padella deve essere ben asciutto così gli zuccheri si cristallizzano e forma la crosticina . Poi aggiungi il sughetto del sacchetto come per sfumare. Io di sugo di marinatura non ne avevo molto giusto due dita.

Add Your Comment