Cheesecake cotta alle pere
le pere leggermente glassate in zucchero e vino bianco con un sentore di chiodo di garofano hanno tutto il profumo dell'inverno.

0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

350 grammi pasta frolla la ricetta classica nel blog
500 grammi formaggio quark
150 grammi zucchero
30 grammi farina
2 intere uova tuorli + albumi montati
20 ml latte
1 pizzico sale
Per cuocere le pere
400 grammi pere kaiser
50 ml vino bianco
1 cucchiaio scarso zucchero
2 chiodi garofano

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Al contadino non far sapere quanto è buon il formaggio con le pere...

  • Medium

Ingredients

Directions

Share

Una torta speciale la cheesecake cotta alle pere.

Un dolce ideale per le feste: una crema di formaggio fresco uova e zucchero con pere racchiuse in una corona di pasta frolla.

Delicata, fresca, dolce al punto giusto perchè il formaggio quark che io ho usato è un formaggio fresco leggermente salato che toglie qualsiasi nota stucchevole alla torta e le pere leggermente glassate in zucchero e vino bianco con un sentore  di chiodo di garofano hanno tutto il profumo dell’inverno.

Il quark è un formaggio di origine autriaca prodotto con latte di mucca che viene fatto fermentare con batteri inacidenti e caglio. Il formaggio viene poi arricchito con aggiunta di panna. Io ho usato con quello a zero per cento di grassi che è secondo me l’ideale per l’esecuzione di questa torta.

La crema rimane leggera e ideale anche per una merenda o per un fine pasto come dessert. Io non ho mai provato a sostituire le pere ma credo che una mela o addirittura un caso ci protegge stare bene. A voi la scelta.

Il formaggio quark è un ingrediente tipico della cucina tedesca e austriaca. Se proprio non lo trovate potete sostituirlo con della ricotta ma il risultato non sarà lo stesso.

(Visited 115 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
10 minuti

PREPARAZIONE DELLA TEGLIA CON LA FROLLA

Imburrare e infarinare il fondo e i bordi di uno stampo da torta con il bordo removibile. Stendere la pasta frolla e rivestire con essa lo stampo. Bucherellare il fondo con una forchetta e mettere in frigorifero a riposare fino al momento dell'uso.

2
Done
15 minuti

PREPARAZIONE CREMA

Separare i tuorli dagli albumi. In una terrina capiente mescolare i tuorli con il quark, 120 grammi di zucchero, il latte e la farina con un pizzico di sale.
Montare gli albumi a neve, unire lo zucchero restante e continuare a montare finché diventa lucida. Incorporare gli albumi al composto di quark mescolando con un movimento dal basso verso l'alto.

3
Done
10 minuti

COTTURA DELLE PERE

Nel frattempo togliere il torsolo alle pere, tagliarle a cubetti e farle cuocere con il vino bianco, lo zucchero e i chiodi garofano per una decina di minuti.

4
Done
5 minuti

FARCIRE LA PASTA FROLLA

Riprendere la frolla dal frigorifero, mettere metà delle pere sul fondo, aggiungere tutta la crema di quark e distribuire le rimanenti pere sulla supeficie.

5
Done
40/45 minuti

COTTURA DELLA TORTA

Infornare la torta a 180° per 45 minuti nella metà inferiore del forno e mangiate solo quando è completamente raffreddata.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Pasta frolla (ricetta classica) con o senza bimby
next
Zuppa di moscardini e polenta bianca
previous
Pasta frolla (ricetta classica) con o senza bimby
next
Zuppa di moscardini e polenta bianca

Add Your Comment