Crepes di castagne ripiene di scarola glassate al taleggio
Un primo piatto privo di glutine ma non di sapore

0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
PER LE CREPE
150 gr FARINA DI CASTAGNE
450 ml LATTE VACCINO anche vegetale se avete problemi
intere UOVA
1 cucchiaio OLIO EVO
un pizzicone SALE
PER IL RIPIENO
300 gr RICOTTA VACCINA
una intera SCAROLA
2 cucchiai GRANA GRATTUGGIATO
qb SALE E PEPE
1 cucchiaio OLIO EVO
PER LA CREMA DI TALEGGIO
150 gr TALEGGIO
80/100 ml LATTE deve venire una cremina densa

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

La dolcezza della castagna e la delicatezza della ricotta e della scarola si impreziosiscono con il sapore deciso del taleggio

Ingredients

  • PER LE CREPE

  • PER IL RIPIENO

  • PER LA CREMA DI TALEGGIO

Directions

Share

Le Crepes di castagne ripiene di scarola glassate al taleggio dovete provarle assolutamente!!! Credetemi se vi dico che meritano davvero; il gusto delicatamente dolce della farina di castagne si sposa divinamente con la scarola e la ricotta; unica nota in contrasto che spicca è la velatura  con il taleggio che dà quel tocco in più.

Perchè una ricetta senza glutine?

Perchè è importante alternare ogni tanto qualche giorno assolutamente privo di glutine; anche se non si è celiaci o sensibili al glutine (basta un giorno a settimana se non si hanno particolari problemi)! Questo varrebbe anche per il latte e i lieviti.  Sono gli alimenti che sono stati più usati e abusati qui in Europa, quelli che normalmente possono dare più problemi di intolleranze e sensibilità. Sono assolutamente dell’idea che non sia corretto eliminare del tutto dalla nostra dieta un alimento o un gruppo alimentare; il rischio sarebbe di perdere l’immuno globuline G per quell’alimento, cioè perdere l’enzima che ci permette di digerirlo;  creando poi uno shock anafilattico alla reintroduzione dell’alimento in questione.

Per questo quando, e,  se riesco, cerco di fare un giorno, ogni tanto,  senza glutine e un giorno senza latte e lieviti. La scelta nei cibi è veramente tanta e la cosa non mi comporta nessun fastidio. Non bisogna demonizzare nessun alimento , se naturale ed integrale; soltanto i cibi spazzatura, quelli troppo processati e troppo raffinati vanno aboliti. Una dieta ricca di frutta e verdura; carne e pesce;  cereali integrali e legumi;  grassi buoni dati dall’olio extra vergine, semi oleosi, frutta secca e avocado è la dieta ideale per stare bene e soprattutto invecchiare bene.


Tutta sta pantomina comunque per dirvi che queste crepes  di castagne assolutamente prive di glutine sono una bomba… da provare!!!

Segui qui sotto i vari passaggi che ti indico, semplici e veloci, tempo tecnico per fare il tutto 1/2 ora di orologio.

Steps

1
Done

PREPARAZIONE DELLE CREPE

Mettere in un recipiente la farina di castagne, con il latte, le uova, il sale e l'olio e frullate con le fruste o un frullatore ad immersione. La pastella dovrà risultare liscia e filante. Lasciate riposare coperto per un quarto d'ora. Quando ha riposato mettete una padellina da 20 cm di diametro e lasciatela scaldare bene su un fornello leggermente oliata con uno scottex imbevuto. Versarvi un mestolo molto scarso di pastella e facendola ruotare coprite il fondo della padella. Lasciate cuocere 30 secondi per parte. Finita questa rovesciarla su un canovaccio umido e proseguite con le altre. A me ne sono uscite 12.

2
Done

PREPARAZIONE RIPIENO

Nel frattempo fate appassire la scarola già tagliuzzata in una padella larga con un goccino d'acqua e un coperchio. Lasciate cuocere per una decina di minuti, basteranno per farla appassire. Toglietela dalla padella, lasciatela intiepidire e strizzatela. Dopodiché tritatela non troppo fine a coltello.
Mettete in una ciotola la ricotta e i due cucchiai di parmigiano e lavorateli a crema, aggiustate di sale e aggiungete anche la scarola tritata.
Il ripieno è pronto per farcire le crêpe.

3
Done

FARCITURA CREPE

Prendete una crepe e farcitela con il ripieno lungo tutto il diametro, poi avvolgetela su se stessa. Così per tutte le crepe, che potrete adagiare in una pirofila imburrata e cuocere cinque minuti in forno a 180°.

4
Done

PREPARAZIONE CREMA DI TALEGGIO

In questi cinque minuti, potete preparare la crema di taleggio semplicemente spezzettandolo in un pentolino con il latte sul fuoco. Dopo qualche istante il taleggio comincerà a fondere e si mescendolo con un cucchiaio di legno si creerà una crema liscia e saporita.

5
Done

IMPIATTAMENTO

Togliete le crepe dal forno e impattatene 2 o 3 a persona velandole con la crema di taleggio. Servitele caldissime.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
Crostata ricotta e gocce di cioccolato
previous
Crostata ricotta e gocce di cioccolato
next
Budino di ricotta al forno con cioccolato bianco e limone
Crostata ricotta e gocce di cioccolato
previous
Crostata ricotta e gocce di cioccolato
next
Budino di ricotta al forno con cioccolato bianco e limone

Add Your Comment