Focaccia alta con pasta madre

0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

150 gr PASTA MADRE rinfrescata 3 ore prima
600 gr FARINA MACINATA A PIETRA
300 ml ACQUA
10 gr SALE
2 cucchiai OLIO EVO PER L'IMPASTO
50 ml olio + 50 ml acqua + 5 gr sale EMULSIONE PER LA FINITURA IN COTTURA
1 cucchiaio MALTO D'ORZO

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Ingredients

Directions

Share

Una focaccia con farina macinata a pietra e pasta madre; per me è una soddisfazione da fare e da mangiare.

Un gusto un po’ rustico, ma saporito, di olio buono e di farina piena; che sa di grano e nient’altro.

FARINA, ACQUA, OLIO E SALE

Se ci pensate bene questi sono gli ingredienti. Cosa c’è di più semplice in cucina????

Quando metti in tavola una focaccia buona distogli tutti gli sguardi dal resto, puoi mettere anche l’insalata e basta e tutti sono contenti.

Guardate questo link dove parlo delle farine per capire l’importanza di utilizzare una buona farina Le farine

 

Steps

1
Done

IMPASTO E PRIMA LIEVITAZIONE

Sciogliere il lievito madre con l'acqua, il cucchiaio di malto e l'olio. Aggiungere gradatamente la farina ed impastare. (io l'ho fatto con il Bimby quindi 5 minuti a velocità spiga). Solo alla fine dell'impasto aggiungere il sale.
Mettere l'impasto sulla spianatoia e farlo girare con le mani cercando di arrotondarlo il più possibile e portando la chiusura della pasta sotto (metodo della pirlatura) a questo punto trasferirlo in una ciotola piuttosto capiente e coprirlo con la pellicola.
Metterlo nel forno spento con la luce accesa e attendere il raddoppio del volume. Ci possono volere anche 3 o 4 ore, non avere fretta e prendersi tutto il tempo.

2
Done

STENDERE LA PASTA E SECONDA LIEVITAZIONE

Riprendere l'impasto raddoppiato e metterlo in una teglia (rettangolare per me 34 x 27 ) ben oliata. Allargare con le mani delicatamente cercando di non stressare l'impasto e rovinare la lievitazione. La lievitazione con la pasta madre è molto più delicata e se rovinata potrebbe pregiudicare il risultato quindi rispettatela con i modi e i tempi. Un volta stesa schiacciatela con i polpastrelli in più punti per creare le famose fossette della focaccia dove si andrà a posizionare l'emulsione. Quest'ultima che io ho fatto con un vasetto di vetro con il coperchio sbattendola un paio di minuti l'andrete a distribuire sulla superficie. Lasciatela riprendere e lievitare ancora un'oretta abbondante sempre nel forno spendo con la luce accesa.

3
Done

COTTURA

Togliere la teglia dal forno e scaldare il forno a 230° fono statico poi infornare per 20 minuti. Io sono sincera l'ho lasciata un minuti di troppo quindi si è un pò scurita ed asciugata quindi tenete sotto controllo la cottura.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto
previous
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto
Millefoglie di salmone carciofi e patate
next
Millefoglie di salmone carciofi e patate
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto
previous
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto
Millefoglie di salmone carciofi e patate
next
Millefoglie di salmone carciofi e patate

Add Your Comment