Pagnotte di zucca con pasta madre

0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

200 gr Semola rimaccinata di grano duro
300 gr farina di forza 0 w400
300 gr purea di zucca zucca cotta e frullata nella sua acqua
50 gr zucchero + zucchero per decorare
130 ml latte intero o ps
25 gr burro
un pizzico sale
gr 120 lievito madre rinfrescato due volte
1/2 panetto o lievito di birra opzionale al posto del lievito madre

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

I buoni hanno il viso di pane, le guance di mollica e gli occhi dorati come il grano. Solo nel sorriso si vede una linea più spessa, come una crosta indurita dalle avversità

  • 18 ore 30 minuti
  • Easy

Ingredients

Directions

Share

Come sono nate le pagnotte di zucca?

Ho tagliato una zucchetta di quelle americane chiamate zucche delicate e quando ho visto il colore mi sono emozionata, perchè già il colore ci dice tutto. Ci dice tutto del sapore intenso che avrà quella zucca quando è di un arancio scuro vellutato e quando è così è buona anche da cruda.

Averla vista e decidere per il pane di zucca è stato un tutt’uno.

Ero solo indecisa se fare un pane di zucca di quelli né salati né  dolci che rimanessero un po’ neutri da poter mangiare anche con i formaggi, ma poi ho preferito fare il pane di zucca classico, quello per così dire che abbiamo mangiato tutti da bambini ( e continuiamo a mangiare ancora oggi ) dolce ma non troppo, delicato, quasi una veneziana.

Si parte con la pasta madre, rinfresco 1, poi rinfresco 2 e impasto per fare il pane di zucca, che lascio lievitare nel frigo tutta la notte. L’impasto arriverà al giusto grado di maturazione e sarà ben più digeribile.

Attenzione solo al momento del giro di pieghe che potete andare a rivedere nella ricetta del pane semintegrale

 

 

(Visited 235 times, 1 visits today)

Steps

1
Done
5 minuti e 30 secondi

IMPASTARE

Versare nel boccale del bimby o di un impastatore il latte, il lievito , lo zucchero e amalgamare 5 sec vel 4 .
Aggiungere le farine, il burro, la purea di zucca (fatta tagliando a cubetti la zucca pulita e messa a cuocere nel microonde per 5 minuti poi frullata con il minipimer con la sua acqua) e il sale 5 minuti a vel spiga. Togliere l'impasto, farne una palla cercando di portare le chiusure sotto e lasciarlo a risposo in una ciotola coperto dalla pellicola per un paio d'ore.

2
Done
12 ore

LIEVITAZIONE LENTA NEL FRIGORIFERO

Trasferire la ciotola così come è nel frigorifero per tutta la notte

3
Done
3 ore

PRIMA LIEVITAZIONE

Alla mattina, passate le dodici ore, tirar fuori la pasta dal frigorifero e mettere nel forno spento con la luce accesa per tre ore, o almeno fino a quando l'impasto ha quasi raddoppiato

4
Done
15 minuti

GIRO DI PIEGHE E PEZZATURA

Togliere l'impasto dalla ciotola e lavorarlo facendo un giro di pieghe a libro (vedi ricetta del pane semintegrale)
e dividerlo in circa sette pezzi ( o meno in base alla misura delle pagnotte che volete fare). Dare loro una forma tonda a palla facendo attenzione a portare la chiusura della pasta sotto la pagnotta e appoggiandola su una teglia da forno con della carta forno. fare loro un taglio a croce con un coltello affilato e bagnato e aggiungere dello zucchero semolato in superficie. Lasciare lievitare ancora un'oretta e quando le vedete piuttosto gonfie riscaldate il forno a 220° statico e infornate per circa 30 minuti mettendo una ciotola d'acqua per creare umidità per i primi 10 minuti. Poi togliere la ciotola d'acqua e abbassare fino a 180°.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Buslan (ciambella piacentina)
next
Pane ai cereali con noci e pasta madre
previous
Buslan (ciambella piacentina)
next
Pane ai cereali con noci e pasta madre

Add Your Comment