Spaghetti alla carbonara

0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

360 gr spaghetti del n.5
200 gr guanciale o pancetta affumicata la ricetta originale prevede il guanciale
4 uova
100 gr pecorino romano grattugiato
qb pepe nero macinato al momento

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

  • Medium

Ingredients

Directions

Share

Oggi, 6 aprile 2017 , per chi non lo sapesse, è la giornata della Pasta alla carbonara, quindi come festeggiarlo nel modo migliore???

Cucinando gli Spaghetti alla carbonara, piatto amato perdutamente da mio figlio Filippo.

Come mai si festeggia proprio oggi questa pasta così tanto discussa per i suoi ingredienti speso travisati e sostituiti??? Perchè esattamente un anno fa  il sito francese Demotivateur pubblicò un video nel quale la ricetta italiana veniva stravolta, facendo inorridire ogni appassionato e soprattutto i romani.

Comunque malgrado anch’io abbia sempre e anche stavolta sostituito un ingrediente perchè ho utilizzato la pancetta affumicata quando invece ci vorrebbe il GUANCIALE ho deciso di postarla in onore di una ricetta così controversa.

Gli ingredienti originali sono solamente 5 : pasta, guanciale, uovo pecorino e pepe: perchè nemmeno l’olio andrebbe aggiunto per far sciogliere il guanciale che si dovrebbe sciogliere nel suo stesso grasso e guai a sostituire il pecorino con il parmigiano perchè questo sarebbe ancora più un insulto. Altro errore da non fare per nessuna ragione è aggiungere la panna!!!!

Steps

1
Done
15 minuti

PREPARAZIONE

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua leggermente salata.
Sbattere le uova con il pecorino.
Far soffriggere la pancetta o meglio il guanciale a fuoco dolce in modo che si sciolga nel suo stesso grasso.
Scolare la pasta e passarla direttamente nella padella dove c'e il guanciale. Farla saltare qualche minuto in modo da far prendere bene il gusto del guanciale, al limite aggiungere qualche cucchiaio dell'acqua di cottura.
Aggiungere la crema di pecorino e uova e spegnere immediatamente il fuoco perchè l'uovo non deve diventare strapazzato ma deve rimanere una crema quindi bisogna stare attenti al calore della padella.
Mantecarla in questa crema e servirla ( a piacere con prezzemolo e aglio tritati, a me piace, ma non fa parte della ricetta originale)

2
Done

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Paella a modo mio
next
Filetti di pollo con pomodorini capperi e olive nere
previous
Paella a modo mio
next
Filetti di pollo con pomodorini capperi e olive nere

Add Your Comment