• Home
  • Dolci
  • Torta di rose con pasta madre e gocce di cioccolato

Torta di rose con pasta madre e gocce di cioccolato

0 0

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

PER LA PASTA
480 gr FARINA MACINATA A PIETRA
1 UOVO INTERO
2 TUORLI
1 cucchiaino SALE FINE meglio alla fine
150 gr LIEVITO MADRE
150 ml LATTE TIEPIDO
30 ml OLIO DI SEMI DI GIRASOLE
40 gr ZUCCHERO
1 LIMONE solo buccia grattugiata
1 bacca VANIGLIA inciderla ed estrarne i semi
PER LA FARCITURA
125 gr BURRO
125 gr ZUCCHERO
120 gr GOCCE DI CIOCCOLATO

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Ingredients

  • PER LA PASTA

  • PER LA FARCITURA

Directions

Share

La torta di rose con pasta madre e gocce di cioccolato è una variante della classica ricetta della torta di rose.

E’ una torta ben porzionabile e ottima per una colazione da campioni

Ho deciso di farla un po’ diversa. Mi è venuto in mente di aggiungervi le gocce di cioccolato. Ve l’avevo proposto anche nella ricetta classica da leggere qui Torta di rose con pasta madre . Era giusto quindi che anch’io lo sperimentassi. E’ un buon abbinamento, soprattutto per chi ama il cioccolato.

La pasta base è la stessa; vi rimetterò sia gli ingredienti che i passaggi. Fondamentalmente varia veramente di poco e il risultato è comunque un successo.

Ricordatevi comunque che qualsiasi lievitato che propongo con il lievito madre può essere prodotto anche con lievito di birra. In questo caso usate mezzo cubetto di lievito e dimezzate i tempi di lievitazione. Leggete anche questo mio link  interessante al riguardo Meglio usare il lievito madre o il lievito di birra?

Steps

1
Done

IMPASTO E PRIMA LIEVITAZIONE IN FRIGORIFERO

La sera prima ho impastato tutti gli ingredienti, a parte quelli della farcia, con il Bimby, 4 minuti vel. spiga, finché la pasta ha incordato bene e si è staccata dalle pareti del Bimby.Ho aspettato una mezzoretta e l'ho messa chiusa in un sacchetto nel frigorifero per tutta la notte.

2
Done

SECONDA LIEVITAZIONE E PREPARARE PER LA FARCITURA

La mattina alle 7 l'ho tirata fuori e lasciata lievitare nel forno spento con la luce accesa per circa 4 ore. A questo punto l'ho stesa in un rettangolo

3
Done

FARCITURA

L'ho farcita con il burro e lo zucchero lavorati a pomata ( io Bimby 1 min del 3) ed ho aggiunto le gocce di cioccolato su tutto il rettangolo. A questo punto l'ho arrotolata dalla parte più lunga.

4
Done

SUDDIVISIONE PER LA TEGLIA

Ho tagliato il rotolo in tronchetto alti 4 cm circa chiudendoli nella parte inferiore per non far fuoriuscire il butto durante la cottura. Li ho sistemati nella teglia con della carta forno leggermente distanziati per permettere la lievitazione.

5
Done

ULTIMA LIEVITAZIONE

Ho messo la teglia in forno spento con la luce accesa per l'ultima lievitazione per circa due ore o comunque fino a quando i tronchetti si saranno gonfiati ed avvicinati.

6
Done

COTTURA

Accendete il forno a 180° e quando è caldo inserite la teglia (che avrete tolto per il riscaldamento del forno) e cuocete per circa un'ora.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Charlotte di mele di nonna Annetta
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto
next
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto
previous
Charlotte di mele di nonna Annetta
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto
next
Gnocchi di piselli con crema di prosciutto

One Comment Hide Comments

Add Your Comment